Chi siamo


ll Festival della Filosofia in Magna Grecia è un evento formativo e culturale dedicato agli studenti liceali tra i 16 e i 19 anni, pensato per rispondere al bisogno di filosofia come pratica condivisa, e per essere un sostegno all’ insegnamento scolastico tradizionale.

Il progetto educativo FFMG si compone di attività specifiche dedicate alla formazione filosofica, allo sviluppo della consapevolezza e alla formulazione di linguaggi e codici artistici.

Nasce in un luogo simbolo della filosofia occidentale, l’antica Elea, e dal 2012 diventa itinerante proponendo e promuovendo le attività in alcuni dei più suggestivi luoghi simbolo della cultura mediterranea: Ascea, Paestum, Metaponto, Matera, Gallipoli, Lecce, Siracusa, Noto. Dal 2015 approda anche in Grecia nei territori di Atene, Delfi, Corinto, Epidauro.

L’aspetto fortemente innovativo che caratterizza il percorso è la metodologia della ricerca-azione che si esplicita in alcune attività caratteristiche dell’evento:

    • passeggiata filosofico teatrale all’interno di aree di particolare interesse storico-artistico
    • dialoghi filosofici con professori e filosofi del panorama culturale italiano
    • concorsi e laboratori di filosofia pratica (teatro, suono, movimento espressivo, cinema, fotografia, meditazione, radio).

Il Festival offre agli studenti e ai loro docenti accompagnatori un’esperienza culturale ed emozionale di forte impatto. È una magica agorà dove gli adolescenti si confrontano, praticano l’ascolto e rinnovano se stessi. Dove si coltiva la relazione tra docenti e allievi, che insieme creano spazi di fiducia e di riflessione, per incrementare lo sviluppo del pensiero critico.

Ha come protagonisti gli adolescenti, che sperimentano un percorso di conoscenza esperienziale capace di contribuire alla crescita personale, attraverso una metodologia attiva che mette al centro la persona e il suo sentire.

Cosa facciamo


Passeggiate Filosofiche

Le “Passeggiate Filosofico – Teatrali” rappresentano uno dei momenti più intensi ed amati del Festival. La visita guidata dei luoghi si unisce alla rappresentazione teatrale, grazie alla quale lo studente può “incontrare” filosofi e pensatori. Attraverso questa attività si sperimenta nel concreto la possibilità di coniugare il testo filosofico con il linguaggio teatrale. Essa ci permette di “leggere” il territorio negli aspetti artistici, monumentali, paesaggistici, e archeologici mettendo in gioco diversi codici. Fa  emergere inoltre le eccellenze non solo legate alle capacità logiche dei giovani, ma anche alle potenzialità artistiche creative.

Dialoghi filosofici

Nel dialogo Filosofico, pensato e realizzato in una dimensione maieutica, si realizza la didattica filosofica per concetti. L’esperto ( il Filosofo)  apre una discussione riguardo un tema e promuove nei  ragazzi  una partecipazione attiva che li spinge a creare concetti, che nascono da problemi reali vissuti dai singoli per elaborare poi di nuovo un momento filosofico  di astrazione. Tale modalità metodologica ha l’obiettivo di innescare dinamiche di apprendimento per scoperta e creare l’acquisizione di saperi in modo empatico.

Laboratori

Laboratori di Filosofia Pratica sono vere e proprie fucine di idee che mirano allo sviluppo della consapevolezza personale e al confronto attivo tra i partecipanti. Rappresentano una “palestra” in cui il facilitatore conduce i ragazzi ad orientarsi in nuove prospettive attraverso la ricerca e la messa in atto immediata di questo sapere. I diversi laboratori sono proposti in base alle ormai riconosciute intelligenze di Gadner.

Concorsi

l concorso filosofico multidisciplinare “Anima Filosofia” propone agli studenti di Liceo di tutta Italia la partecipazione ad un percorso di conoscenza filosofia esperienziale attraverso la messa in gioco delle proprie capacità, dei propri talenti e delle proprie conoscenze. Altamente innovativi e accattivanti, pensati per accendere le menti e le passioni, sono declinati in specifici ambiti disciplinari. L’obiettivo è stimolare gli studenti a confrontarsi con temi filosofici utilizzando un linguaggio a loro familiare per esprimere il proprio punto di vista sul tema filosofico proposto.

Visite guidate

La valorizzazione territoriale è un elemento fondamentale del Festival della Filosofia in Magna Grecia, che coniuga nella sua mission la valenza didattica e la rivalutazione in periodi di bassa stagione di luoghi d’interesse storico-archeologico, simbolo della cultura mediterranea e del pensiero filosofico occidentale, con particolare riferimento al sud Italia, Magna Grecia e Grecia. Durante gli eventi, gli studenti visitano questi siti con l’aiuto di Guide Specializzate, riscoprendo patrimoni antichi e inestimabili e calandosi attivamente nei luoghi in cui hanno operato i primi filosofi.

Percorso docenti

La valorizzazione territoriale è un elemento fondamentale del Festival della Filosofia in Magna Grecia, che coniuga nella sua mission la valenza didattica e la rivalutazione in periodi di bassa stagione di luoghi d’interesse storico-archeologico, simbolo della cultura mediterranea e del pensiero filosofico occidentale, con particolare riferimento al sud Italia, Magna Grecia e Grecia. Durante gli eventi, gli studenti visitano questi siti con l’aiuto di Guide Specializzate, riscoprendo patrimoni antichi e inestimabili e calandosi attivamente nei luoghi in cui hanno operato i primi filosofi.

I nostri luoghi


I nostri Eventi


Contattaci

Per qualsiasi dubbio, inviaci una email